Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

CINEMA: morta l'attrice Mary Tyler Moore
Arte e Cultura
Typography

Aveva 80 anni. Una vita di successi professionali e di tragedie personali

Aveva 80 anni. Una vita di successi professionali e di tragedie personali

CINEMA: morta l'attrice Mary Tyler Moore
CINEMA: morta l'attrice Mary Tyler Moore

WASHINGTON, 25 GEN - E' morta l'attrice Mary Tyler Moore, lo riferiscono suoi rappresentanti. Le sue interpretazioni rivoluzionarono le serie tv americane. Aveva 80 anni.

A renderla celebre al pubblico internazionale fu nel 1980 la sua interpretazione della madre fredda e insensibile in "Gente comune" (Ordinary People) di Robert Redford, per cui ottenne anche una candidatura agli Oscar come miglior attrice. Un'infanzia difficile, con una madre alcolizzata, e una diagnosi di diabete fin da bambina, nel 1955 si sposa con Dick Meeker, da cui nascerà il suo unico figlio, Richie, Protagonista di numerosi spot televisivi negli anni Cinquanta, il successo arriva con il ruolo di una segretaria in "Richard Diamond, Private Detective", in cui si vedono solo le sue gambe e si sente la sua voce. Ottenne anche una candidatura all'Oscar come miglior attrice per 'Gente comune' di Robert Redford.

Notata da Dick Van Dyke, diventa la sua spumeggiante partner nella serie 'The Dick Van Dyke Show' (1961-66) e nel 1970 diventa la protagonista della fortunata sitcom, 'Mary Tyler Moore', in cui interpreta un'indipendente donna single che si trasferisce a Minneapolis per iniziare una nuova vita dopo un rapporto sentimentale inconcludente. I temi anticonformisti trattati dalla serie e l'ottima prova dell'attrice, fanno di questa serie tv un classico. La serie, durata fino al 1977, le farà guadagnare ben 4 premi Emmy. Lo stesso personaggio appare poi in alcuni episodi delle serie spin-off 'Rhoda e Phyllis', nonché nel film TV 'Mary e Rhoda' (2000). Intanto Mary deve però far fronte a diversi problemi: il suo alcolismo, l'aggravarsi del diabete, il divorzio e il tragico suicidio di suo figlio Richie. Riuscì comunque a riprendersi, continuando a lavorare con successo sia per la televisione che per il teatro.

VISITA IL SITO NUTRILAB

p2

b2

b1

p4

p5

sbevozx_300x250.jpg

roar2_300x250.jpg

Creative iRoar Bundle_300x250

X7_300x250.jpg

x7_limited_300x250.jpg

p6

Banner e logo Volagratis 300 x 250

Libri

Il canto di Yvion
Storie di pecore e maghi
Nel ventre della luce
Il solco nella pietra

- SFOGLIABILI - IL CANTO DI YVION -

 

SFOGLIA IL CANTO DI YVION