Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

MUSICA, PARIGI, standing ovation per Paolo Conte

Arte e Cultura
Typography

Philharmonie stracolma da Via con me a Le chic e le charme

MUSICA, PARIGI, standing ovation per Paolo Conte
MUSICA, PARIGI, standing ovation per Paolo Conte

PARIGI, 12 FEB - Standing ovation sabato 11 febbraio a Parigi per Paolo Conte, al termine di due ore di un concerto praticamente perfetto nell'immensa sala stracolma della Philharmonie de Paris, nel nord della capitale. Applausi a scena aperta anche per l'Orchestra, tra cui Luca Velotti, il sassofonista forse più acclamato durante l'assolo su 'Diavolo Rosso'. Stasera un'altra serata 'sold out'. Le due date parigine si iscrivono nel quadro della rassegna 'week-end Dolce Vita, visages d'Italie', a cui ha partecipato anche lo scrittore Erri De Luca - alla Philharmonie, questa sera, si è raccontato in musica - e Piers Faccini, cantore di una Sicilia folk e cosmopolita. Accompagnato dai suoi fedelissimi musicisti, Conte - da poco è uscito il suo ultimo disco 'Amazing game' - ha riportato in scena grandi classici come 'Sotto le Stelle del Jazz', 'Comédie', 'Alle Prese con una Verde Milonga', 'Gli impermeabili, 'Via con me', 'Max'. Senza contare 'Le chic e le charme', eseguita in francese, in piedi, davanti alla platea.

VISITA IL SITO NUTRILAB

Libri

Il canto di Yvion
Storie di pecore e maghi
Nel ventre della luce
Il solco nella pietra

- SFOGLIABILI - IL CANTO DI YVION -

 

SFOGLIA IL CANTO DI YVION