Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1

Abbiamo 630 visitatori e nessun utente online

Annunci CT Partner
article-top
Annunci AdSense
article-top

TERREMOTI. Breve forte scossa magnitudo 2,6 sentita ad Ancona

Italia
Typography

Il sisma avvenuto a una profondità di 10 chilometri localizzato in mare. Non sono segnalati danni

TERREMOTI. Breve forte scossa magnitudo 2,6 sentita ad Ancona
TERREMOTI. Breve forte scossa magnitudo 2,6 sentita ad Ancona

Una scossa di terremoto, breve ma intensa, è stata avvertita ad Ancona. Numerose le chiamate ai vigili del fuoco. Sono in corso accertamenti. E' stata di magnitudo 2.6 la scossa di terremoto avvenuta in mare, al largo di Ancona alle ore 12:59, e distintamente avvertita dalla popolazione. Lo rende noto l'Ingv. Il sisma, avvenuto a una profondità di 10 km, è stato preceduto da un boato. Al momento non sono segnalati danni.

La scossa è stata localizzata in mare, a soli sei km dall'abitato di Ancona, e per questo, pur essendo brevissima, è sembrata più forte della magnitudo attualmente calcolata dall'Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Le altre località dell'epicentro sono Falconara marittima (a 13 km di distanza), Camerano e Offagna. Numerose le chiamate ai centralini delle forze di polizia: nel 1972 Ancona fu devastata da un terremoto con epicentro proprio in mare, e la nuova crisi sismica che l'anno scorso ha colpito altre zone delle Marche hanno riacutizzato la paura.

Annunci AdSense
article-botton
Annunci AdSense
article-botton
Annunci AdSense
sidebar
Annunci AdSense
sidebar
Annunci AdSense
sidebar
Annunci AdSense
sidebar
Ti potrebbero interessare anche:
home-2
Annunci CT Partner
home-2
Annunci CT Partner
home-2