Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1

Abbiamo 510 visitatori e nessun utente online

Annunci CT Partner
article-top
Annunci AdSense
article-top

Ancona: omicidio, processo 16enne il 15/4

Italia
Typography

Verrà processata il 15 aprile con il giudizio immediato, o forse anche prima, se i difensori opteranno per il rito abbreviato, che ridurrebbe di un terzo l'ipotetica pena, la ragazzina anconetana di 16 anni accusata di aver partecipato all'omicidio dei genitori, Roberta Pierini e Fabio Giacconi, uccisi con una pistola calibro 9 il 7 novembre scorso dall'ex fidanzato diciannovenne Antonio Tagliata.

 

Omicidio Ancona,processo 16enne il 15/4
Omicidio Ancona, processo 16enne il 15/4

 

La ragazza è rinchiusa nell'istituto di pena minorile di Nisida, a Napoli: il pm dei minori Giovanna Lebboroni ritiene che gli elementi raccolti nell'inchiesta siano tali da poterla sottoporre a giudizio immediato saltando l'udienza davanti al Gup, ed evitando che scadano i termini della carcerazione preventiva. Anche per Tagliata la procura ordinaria è orientata a chiedere il giudizio immediato, e ha chiesto al Gip una perizia psichiatrica in incidente probatorio. Attualmente Antonio è rinchiuso nel carcere di Torino, dopo un paio di gesti autolesionistici compiuti in cella ad Ascoli Piceno.

Annunci AdSense
article-botton
Annunci AdSense
article-botton
Annunci AdSense
sidebar
Annunci AdSense
sidebar
Annunci AdSense
sidebar
Annunci AdSense
sidebar
Ti potrebbero interessare anche:
home-2
Annunci CT Partner
home-2
Annunci CT Partner
home-2