Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

COSENZA, sequestro 150 mila addobbi e luci Natale

Cosenza e Provincia
Typography

Operazione Guardia finanza nel cosentino, interruttori a rischio

COSENZA, sequestro 150 mila addobbi e luci Natale
COSENZA, sequestro 150 mila addobbi e luci Natale

 

COSENZA, 1 DIC - Quasi 150 mila prodotti, tra i quali addobbi natalizi, giocattoli ed articoli per la casa, privi di etichetta, senza avvertenze sulla pericolosità di alcuni materiali e con mancata indicazione della provenienza sono stati sequestrati dai finanzieri del Comando provinciale di Cosenza durante due controlli effettuati in grossi negozi della zona costiera gestiti persone di origine cinese. Tra i prodotti sequestrati vi sono anche numerose luci natalizie dotate di interruttori non a norma e che spesso, durante il periodo delle festività, sono la fonte di incendi domestici. La scarsa qualità dei materiali impiegati, secondo gli investigatori, avrebbe potuto creare effetti nocivi per i potenziali acquirenti, ignari delle informazioni minime che l'etichettatura di qualsiasi bene di consumo dovrebbe contenere.