Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1

Abbiamo 529 visitatori e nessun utente online

Annunci CT Partner
article-top
Annunci AdSense
article-top

CAPO RIZZUTO (CROTONE), lastre amianto Riserva marina, sequestro

Crotone e Provincia
Typography

Materiale abbandonato in zona A parco archeologico Capo Rizzuto

CAPO RIZZUTO (CROTONE), lastre amianto Riserva marina, sequestro
CAPO RIZZUTO (CROTONE), lastre amianto Riserva marina, sequestro

 

CAPO RIZZUTO (CROTONE), 27 DIC - La Capitaneria di porto di Crotone ha sequestrato una porzione di area di circa 400 metri quadri ricadente nel parco archeologico della Riserva marina protetta zona A di Capo Rizzuto. All'interno dell'area sequestrata, i militari della Capitaneria hanno trovato rifiuti speciali di varia natura, comprese lastre di eternit contenenti amianto pericoloso per la salute, abbandonate da ignoti. L'intervento rientra nelle attività di vigilanza e controllo del territorio finalizzate a prevenire e reprimere il deturpamento ambientale in un'area sottoposta a tutela. La Capitaneria di porto di Crotone contatterà gli enti competenti, il Comune, la Soprintendenza ai beni archeologici e l'Ente gestore della Riserva marina per richiedere l'intervento di società specializzate al prelievo in sicurezza del materiale pericoloso abbandonato.

Annunci AdSense
article-botton
Annunci AdSense
article-botton
Annunci AdSense
sidebar
Annunci AdSense
sidebar
Annunci AdSense
sidebar
Annunci AdSense
sidebar
Ti potrebbero interessare anche:
home-2
Annunci CT Partner
home-2
Annunci CT Partner
home-2