Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1

Abbiamo 481 visitatori e nessun utente online

Annunci CT Partner
article-top
Annunci AdSense
article-top

CETRARO (COSENZA), sequestrato impianto solare ospedale

Cosenza e Provincia
Typography

Struttura realizzata in area paesaggistica e in zona sismica

CETRARO (COSENZA), sequestrato impianto solare ospedale
CETRARO (COSENZA), sequestrato impianto solare ospedale

CETRARO (COSENZA), 30 OTT - I carabinieri del Nucleo tutela patrimonio culturale di Cosenza, coadiuvati da quelli della Compagnia di Paola, hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo emesso dal gip di Paola su richiesta della Procura, di un impianto a concentrazione solare per la generazione di energia termica ed elettrica che serve l'ospedale di Cetraro "G. Iannelli". Dalle indagini, coordinate dal procuratore di Paola Pierpaolo Bruni e dal pm Valeria Grieco, cui hanno collaborato funzionari della Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio, è emerso che l'area è situata all'interno del vincolo paesaggistico e in zona sismica. Pertanto sarebbe stato necessario chiedere specifiche autorizzazioni. Cinque le persone denunciate alla Procura: due funzionari dell'Asp di Cosenza, committente dei lavori, e tre responsabili della progettazione e dell'esecuzione dei lavori per violazioni alla normativa paesaggistica e sulla regolamentazione edilizia. L'impianto è stato realizzato su un'area di 3000 metri quadrati.





Annunci AdSense
article-botton
Annunci AdSense
article-botton
Annunci AdSense
sidebar
Annunci AdSense
sidebar
Annunci AdSense
sidebar
Annunci AdSense
sidebar
Ti potrebbero interessare anche:
home-2
Annunci CT Partner
home-2
Annunci CT Partner
home-2