Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

I famosi Fagioli alla Bud Spencer, la ricetta
Cucina
Typography

La morte di Bud Spencer ha mostrato un improvviso e ritrovato affetto dei fan nei confronti di Carlo Pedersoli, attore che ha fatto crescere generazioni e generazioni con film diventati cult del cinema italiano.

La morte di Bud Spencer ha mostrato un improvviso e ritrovato affetto dei fan nei confronti di Carlo Pedersoli, attore che ha fatto crescere generazioni e generazioni con film diventati cult del cinema italiano.

I famosi Fagioli alla Bud Spencer, la ricetta
I famosi Fagioli alla Bud Spencer, la ricetta

 

I suoi film, girati in coppia con l’immancabile Therence Hill (Mario Girotti), hanno intrattenuto milioni di italiani che hanno trasmesso la propria passione per Bud di padre in figlio.

Oltre alle risate, le gag e le botte da orbi, un altro elemento della cinematografia di Bud Spencer sono sicuramente i fagioli, piatto forte in tanti suoi film.

Ecco allora che, nonostante la stagione non proprio adatta, riproponiamo la ricetta dei celebri Fagioli alla Bud Spencer.

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 grammi di fagioli neri secchi
  • 1 foglia di alloro
  • 1 scalogno
  • 1 cipolla
  • 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
  • 1/2 canna di sedano
  • 3 cucchiai di olio evo
  • Sale

Lavate i fagioli e lasciateli in ammollo per una notte in acqua fredda. Una volta scolati, metteteli in una pentola con acqua fredda, una foglia di alloro e lo scalogno. Fate cuocere per due ore a fuoco basso, senza aggiungere sale.

Intanto tritate la cipolla e il sedano, rosolate nell'olio, aggiungete i fagioli già cotti, il pomodoro e un bicchiere di acqua. Lasciate sobbollire per circa 30 minuti a pentola coperta, quindi aggiustate di sale.

Quando i fagioli saranno cotti, frullatene la metà con un frullatore a immersione, fino a formare una crema densa, da unire al resto dei fagioli.

Servite il piatto ben caldo, magari con qualche anello di cipolla o un pizzico di peperoncino.

VISITA IL SITO NUTRILAB

p2