Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Menu delle feste: acciughe marinate all'aceto e al vino bianco

Cucina
Typography

PREPARAZIONE

 

Menu delle feste: acciughe marinate all'aceto e al vino bianco
Menu delle feste: acciughe marinate all'aceto e al vino bianco

 

Mondate carota, cipolla e sedano: tritateli molto fini con la scorza di limone.

Lavate le acciughe sotto acqua fredda corrente, eliminando testa e lisca: apritele a portafoglio senza separare i filetti. Adagiatene metà in un vassoio dai bordi abbastanza alti, copritele con una parte del trito preparato, aggiungendo un pizzico di sale. Condite con qualche goccia d'olio e formate un altro strato di acciughe, che coprirete anch'esse di trito. Aggiungete gli spicchi d'aglio pelati a lamelle, 8 grani di pepe, un ciuffo di prezzemolo fresco tritato: coprite con 2 bicchieri d'aceto e 1 di vino bianco.

Ricordate che, in ogni caso, le acciughe debbono essere coperte a filo dal liquido, quindi regolatene le dosi di conseguenza, mantenendo la proporzione di 2 a 1 (se però la quantità di liquido dovesse crescere considerevolmente, aumentate il vino a scapito dell'aceto, altrimenti la marinata è troppo acida). Coprite e lasciate marinare 4 ore in frigorifero. Servite le acciughe sgocciolate con le verdure della marinata, cosparse di altro prezzemolo fresco tritato e condite con qualche goccia d'olio.

INGREDIENTI

  • I 500 g Acciuga
  • 1 Carota piccola
  • 1 Cipolla piccola
  • 1 Sedano, costa
  • 1 striscia Limone, scorza
  • 2 Aglio a spicchi
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • q.b. Aceto
  • q.b. Vino bianco secco
  • q.b. Sale q.b. Pepe in grani
  • q.b. Olio extravergine d'oliva