Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

AMEDEO DI TILLO NOMINATO COMMISSARIO DELLA REGIONE CALABRIA DEL C.S.A.In
Enti Promozione Sportiva
Typography

Giovedi 4 Agosto 2016, Amedeo di Tillo ha ricevuto la nomina a commissario della Regione Calabria del C.S.A.In (Centri Sportivi Aziendali e Industriali), ente Promozionale riconosciuto dal C.O.N.I., che promuove le attività sportive, culturali, assistenzialistiche e ricreative e non ha fini di lucro, dal presidente Nazionale dell'ente dott. Luigi Fortuna.

Giovedi 4 Agosto 2016, Amedeo di Tillo ha ricevuto la nomina a commissario della Regione Calabria del C.S.A.In (Centri Sportivi Aziendali e Industriali), ente Promozionale riconosciuto dal C.O.N.I., che promuove le attività sportive, culturali, assistenzialistiche e ricreative e non ha fini di lucro, dal presidente Nazionale dell'ente dott. Luigi Fortuna.

AMEDEO DI TILLO NOMINATO COMMISSARIO DELLA REGIONE CALABRIA DEL C.S.A.In
AMEDEO DI TILLO NOMINATO COMMISSARIO DELLA REGIONE CALABRIA DEL C.S.A.In

 

Amedeo di Tillo, originario del Lazio, padre di due figli, appuntato dell'arma dei Carabinieri ed ex responsabile del calcio regionalle dell A.S.I. (Associazioni Sportive Sociali), prima ancora per due anni ha rivestito l'incarico di coordinatore provinciale del calcio uisp di cosenza, uomo del territorio, da sempre vicino ai giovani ed allo sport come forma d'integrazione sociale culturale.

"La stagione dello C.S.A.In inizierà a settembre, vederemo impegnato Di tillo a mettere su la squadra regionale dell'ente con i vari responsabili di settore, infine non manchera' il calcio, dove lo stesso fara partire in regione il calcio CSAIN con il quale potrà dimostrare l'impegno e la determinazione che hanno caratterizzato il suo precedente mandato di RESPONSABILE DI SETTORE dell'A.S.I.

VISITA IL SITO NUTRILAB

p2