Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Còri d'emigrànti (Cuore d'emigrante) di Rosetta pontoriero, poesia in dialetto calabrese sugli emigranti calabresi.

 

Aùndi vài vài còri d'emigrànti

'a tèrra tòi hài sèmpi davànt

Partìsti pì tànti ànni 'nta pàisi frùsteri

e no' 'nti scurdàsti di ricòrdi d'aièri

 

Dove vai vai cuore d'emigrante

la terra tua hai sempre davanti

Sei partito per tanti anni nei paesi forestieri

e non ti sei dimenticato dei ricordi di ieri