Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

CALABRIA. Carta e cartone, raccolta cresce del 17%
Calabria Regione
Typography

Comieco, Cosenza provincia più virtuosa, bene Crotone e Reggio

Comieco, Cosenza provincia più virtuosa, bene Crotone e Reggio

CALABRIA. Carta e cartone, raccolta cresce del 17%
CALABRIA. Carta e cartone, raccolta cresce del 17%

2 SET - E' aumentata del 17%, nel 2016, la raccolta differenziata di imballaggi cellulosici in Calabria. Il dato emerge dai risultati del 22/mo rapporto annuale di Comieco il consorzio che si occupa del recupero di carta e cartone. La provincia di Cosenza si conferma più virtuosa con 39,3 kg/abitante e 28.790 tonnellate raccolte complessivamente lo scorso anno. Tutti in crescita, rispetto all'anno precedente, i risultati delle altre province, soprattutto Crotone, con un procapite di 27,5 kg, e Reggio Calabria, con 26,6 kg per abitante dove si registrano gli incrementi più significativi (+ 44% e + 30%). Catanzaro segna una media di 29,8 kg raccolti da parte di ciascun abitante della provincia e circa 11 mila tonnellate intercettate. Vibo Valentia, infine, con 22,8 kg/abitante registra un aumento del 9%. Da Comieco ai Comuni in convenzione sono giunti 2,5 milioni di euro di corrispettivi.











VISITA IL SITO NUTRILAB