Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Pasqua nel segno della tradizione in Calabria

Calabria Regione
Typography

Bene agriturismi, musei aperti e traffico regolare nella regione

Pasqua nel segno della tradizione in Calabria
Pasqua nel segno della tradizione in Calabria

16 APR - Pasqua con cielo coperto e piogge sparse per i calabresi che hanno rispettato le tradizioni con il pranzo in famiglia incentrato sui prodotti tipici con pasta fatta in casa ed agnello a farla da padrone tra i salati e i classici mostaccioli, la cuzzupa e le nepitelle tra i dolci. Massiccia la partecipazione ai tradizionali riti pasquali e alle rappresentazioni religiose che simboleggiano l'incontro tra Maria e Gesù dopo la resurrezione con una nota dolente: a Pizzoni, nel vibonese, la statua della Madonna si è rotta, probabilmente per le sollecitazioni del trasporto. Buone le presenze nelle strutture della ristorazione e dell'ospitalità, con gli agriturismi che fanno registrare il tutto esaurito sia in termini di camere che di posti a tavola. Aperto, per gli amanti dell'arte, il Museo archeologico di Reggio Calabria con i Bronzi di Riace e molti altri reperti. Circolazione regolare sia sulla rete stradale ordinaria che sull'autostrada Salerno-Reggio Calabria.

VISITA IL SITO NUTRILAB