Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Nella serata del 6 febbraio, personale della Squadra Volante ha tratto in arresto D.B.G. per furto aggravato, resistenza aggravata e danneggiamento. Gli Agenti, su indicazione della Sala Operativa 113, si portavano immediatamente in località S. Elia di Catanzaro per intercettare il malvivente che poco prima aveva rubato un motocarro, giunti sul posto precisamente all’altezza della farmacia denominata “Naturale” il località Siano, notavano un motocarro che procedeva a fari spenti in direzione opposta al loro senso di marcia.

Ha entusiasmato e divertito il pubblico calabrese che ha assistito al Teatro Grandinetti di Lamezia Terme alla commedia in dialetto pugliese “La casa chiusa”, interpretata dai bravissimi attori della compagnia “La banda degli onesti” di Altamura (Bari), nell’ambito della quarta edizione della rassegna teatrale “Vacantiandu – Città di Lamezia Terme”, promossa e organizzata dall’associazione “I Vacantusi”.