Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

CATANZARO, droga: devono scontare pena, tre arresti

Catanzaro e Provincia
Typography

Squadra mobile esegue provvedimenti dopo esecutività sentenza

CATANZARO, droga: devono scontare pena, tre arresti
CATANZARO, droga: devono scontare pena, tre arresti

CATANZARO, 11 NOV - Tre persone, Stefano Sestito, di 28 anni, Alessio Melina (25) e Fabio Valentino (27), sono state arrestate dalla Squadra mobile di Catanzaro perché condannate, a vario titolo, per associazione per delinquere finalizzata a traffico di droga, furto, rapina e detenzione illegale di armi. I provvedimenti sono stati eseguiti su disposizione dell'ufficio esecuzioni penali del Tribunale di Catanzaro e costituiscono l'esito della sentenza, emessa il 6 luglio 2016 dalla Corte d'appello di Catanzaro divenuta definitiva a seguito del pronunciamento della Cassazione. Il processo aveva consentito di accertare l'esistenza di una consorteria criminale di cui facevano parte i tre arrestati che gestiva un traffico di cocaina, hascisc e marijuana utilizzando canali di approvvigionamento ramificati sulle province calabresi. L'attività investigativa ha consentito di verificare anche la pericolosità sociale dei tre che dovranno scontare Sestito (cinque anni), Melina (tre) e Valentino (5 mesi).