Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Si chiama “Amore Sbarrato 2” ed è il nuovo progetto con il quale l’Amministrazione comunale, in collaborazione con la Casa Circondariale “Sergio Cosmai”, intende riproporre l’esperienza vissuta lo scorso anno, quando il 5 giugno del 2014, venne messo in scena al Teatro “Rendano” lo spettacolo teatrale “Amore Sbarrato”, scritto e diretto dall’attore e regista cosentino Adolfo Adamo e interpretato da un gruppo di detenuti della Casa circondariale Cosmai” di via Popilia, gli stessi che per tre mesi seguirono il laboratorio teatrale che Adamo tenne all’interno del reclusorio cosentino.