Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

SAN DEMETRIO CORONE (CS). Epifania,si rinnova 'Volo della colomba'

San Demetrio Corone e a San Cosmo Albanese sono gli unici centri della Calabria arbereshe dove la Festa dell'Epifania viene celebrata secondo la forma della "Teofania", manifestazione della divinità di Cristo.

COSENZA. "La Befana e Alarico : una storia magica": gran finale di 'Buone Feste cosentine' il 6 gennaio alla Città dei Ragazzi

Gran finale martedì 6 gennaio, giornata dell’Epifania, della manifestazione “Buone Feste cosentine”, promossa dall’Amministrazione comunale e dall’assessorato allo spettacolo, eventi e marketing territoriale guidato da Rosaria Succurro.

LONGOBUCCO (CS). Dopo furto tentano sfuggire cc,arrestati

Hanno compiuto un furto in un'abitazione, impossessandosi di gioielli e denaro contante, ed hanno poi forzato un posto di blocco dei carabinieri, abbandonando poi la loro auto e tentando di fuggire a piedi.

COSENZA. Mito sepolto ALARICO E LA LEGGENDA DEI DUE FIUMI a cura del Critico d'Arte Luigi Paolo Finizio

Il progetto artistico "Mito sepolto" - Alarico e la leggenda dei due fiumi, elaborato dall'Associazione culturale Vertigo Arte di Cosenza, e voluto dall’Amministrazione comunale di Cosenza, guidata dal Sindaco Arch. Mario Occhiuto, aspira ad essere a nostro giudizio un momento di seria riflessione, utile a far crescere (nella città di Bernardino Telesio), la consapevolezza delle proprie radici storiche.

“VERSI APPESI E SOSPESI …” (Mutazione dell’anima: un percorso onirico tra parole e colori). E’ il titolo della personale di pittura e poesia dell’artista italo-greca Calliope Michalolia che si inaugura domani, sabato 3 gennaio, alle ore 10,00, nel Chiostro di San Domenico.

Problemi di carattere tecnico stanno provocando ritardi per l'attracco nel porto di Corigliano Calabro del mercantile Ezadeen con circa 450 immigrati a bordo, il cui approdo nello scalo era previsto per le 21.