Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

ROSE (COSENZA), minacce morte a ex compagna, arrestato

Cosenza e Provincia
Typography

Le ha anche bucato pneumatici dell'auto e rubato i documenti

ROSE (COSENZA), minacce morte a ex compagna, arrestato
ROSE (COSENZA), minacce morte a ex compagna, arrestato

ROSE (COSENZA), 30 SET - Le buca gli pneumatici dell'autovettura, le ruba i documenti e la minaccia di morte perché non accetta la fine della loro relazione, ma lei riesce a chiamare i soccorsi. È successo a Rose, piccolo centro in provincia di Cosenza. L'uomo, un 48enne di Corigliano Calabro, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di atti persecutori, danneggiamento e furto. L'ex compagno della vittima si era introdotto con forza all'interno dell'abitazione della donna, sfondando una finestra, e continuava ad inveire e minacciare la donna, quando sono intervenuti i militari, che hanno scongiurato che l'episodio avesse un epilogo più grave.

VISITA IL SITO NUTRILAB