Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

MENDICINO (COSENZA), furto alberi demanio comunale, 3 indagati

Cosenza e Provincia
Typography

Attività dei carabinieri forestale.Danni decine migliaia di euro

MENDICINO (COSENZA), furto alberi demanio comunale, 3 indagati
MENDICINO (COSENZA), furto alberi demanio comunale, 3 indagati

MENDICINO (COSENZA), 2 OTT - Tre persone, alle quali sono stati notificati altrettanti avvisi, sono indagate dalla Procura della Repubblica di Cosenza per furto aggravato e continuato di alberi di proprietà del Comune di Mendicino. Le indagini hanno preso il via tra fine inverno ed inizio primavera nell'ambito dei servizi di controllo del territorio mirati alla salvaguardia del patrimonio forestale svolti dai carabinieri forestali di Cosenza, in particolare ai piedi del versante sud-est di Monte Cocuzzo, zona questa caratterizzata da boschi di alto fusto di ontano napoletano, pino laricio e faggio. Durante questa attività, effettuata con l'ausilio di sistemi di videosorveglianza e appostamenti, sono state individuate i tre autori di diversi furti di alberi nella zona che è indicata come sito di importanza comunitaria facente parte della Rete Europea "Natura Duemila". Oltre al danno ambientale e paesaggistico è stata stimata per l'ente una perdita economica del valore di decine di migliaia di euro.

VISITA IL SITO NUTRILAB