Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

ROSSANO (COSENZA), carburante agricolo in camion, denuncia

Cosenza e Provincia
Typography

Guardia finanza sequestra 1400 litri gasolio a impresa Rossano

ROSSANO (COSENZA), carburante agricolo in camion, denuncia
ROSSANO (COSENZA), carburante agricolo in camion, denuncia

ROSSANO (COSENZA), 3 OTT - La Guardia di finanza di Rossano ha sequestrato 1.400 litri di gasolio agricolo di provenienza illecita e impiegato indebitamente come carburante per autotrazione. L'amministratore di una società di trasporti è stato denunciato per sottrazione al pagamento delle imposte sugli oli minerali. I finanzieri, nel corso di un controllo in un'azienda del rossanese per verificare l'osservanza delle norme sulle accise, si sono insospettiti dopo aver analizzato i registri dal momento che dagli stessi risultava che i mezzi aziendali effettuavano il rifornimento solo in località estremamente lontane dal luogo di partenza. Dopo un'ispezione approfondita, le fiamme gialle hanno trovato in 3 autocarri della società 1.400 litri di gasolio con il caratteristico colore verde dei carburanti impiegati in agricoltura e beneficiari di un regime agevolato. Visto che l'amministratore non è stato in grado di dimostrare la lecita provenienza del carburante, il prodotto è stato estratto dai serbatoi e sequestrato.