Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

CROTONE, trovate 2 piantagioni canapa, un arresto

Crotone e Provincia
Typography

Scoperte dai carabinieri e dalla Guardia di finanza

CROTONE, trovate 2 piantagioni canapa, un arresto
CROTONE, trovate 2 piantagioni canapa, un arresto

CROTONE, 29 LUG - Proseguono a ritmo praticamente quotidiano i ritrovamenti in Calabria di piantagioni di canapa indiana. Stamattina ne sono state trovate altre due, una a Lamezia Terme e l'altra a Crotone, da parte, rispettivamente, dei carabinieri, che hanno anche arrestato una persona, e della Guardia di finanza. L'arrestato é Agostino Mano, di 55 anni, sorvegliato speciale, sorpreso dai militari mentre innaffiava le circa 50 piante di cui era composta la coltivazione, alte tra uno e tre metri. Anche la coltivazione di canapa trovata dalla Guardia di finanza a Crotone, nella frazione Papanice, era composta da una cinquantina di piante, del tipo skunk ed alte in media due metri e mezzo. I finanzieri, dopo avere scoperto la piantagione, hanno presentato un'informativa di reato contro ignoti alla Procura della Repubblica di Crotone.