Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

CUTRO (CROTONE), sfruttava cittadino straniero, denunciato
Crotone e Provincia
Typography

Vittima si è rivolta a Guardia di finanza che l'ha rintracciata

Vittima si è rivolta a Guardia di finanza che l'ha rintracciata

CUTRO (CROTONE), sfruttava cittadino straniero, denunciato
CUTRO (CROTONE), sfruttava cittadino straniero, denunciato

CUTRO (CROTONE), 22 AGO - Era stato costretto a lavorare da giorni in un'azienda agricola di Cutro in condizioni d'impiego e di alloggio particolarmente degradanti. Un ragazzo pakistano è stato soccorso dai finanzieri del Comando provinciale di Crotone che hanno denunciato un uomo di 55 anni per intermediazione illecita e caporalato. Il ragazzo si è rivolto alla Guardia di finanza di Crotone con una telefonata di aiuto in inglese ed è stato rintracciato ancora in preda al terrore in una zona campestre nel territorio della cittadina del crotonese tra la vegetazione e un corso d'acqua. L'intervento dei finanzieri, coordinati dalla Procura della Repubblica di Crotone nell'ambito di un'operazione denominata "Radici, ha portato alla scoperta delle condizioni di lavoro e di vita del cittadino straniero individuando le responsabilità del cinquantacinquenne di Cutro con precedenti per maltrattamento di stranieri.











VISITA IL SITO NUTRILAB