Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

CROTONE, indennita' a falsi braccianti, 34 denunce

Crotone e Provincia
Typography

Azienda agricola assumeva lavoratori senza terreni e strutture

CROTONE, indennita' a falsi braccianti, 34 denunce
CROTONE, indennita' a falsi braccianti, 34 denunce

CROTONE, 28 MAR - Una frode perpetrata ai danni dell'Inps da un'azienda agricola è stata scoperta dalla Guardia di finanza di Crotone che ha denunciato 34 persone - il titolare dell'impresa, un consulente dell'azienda e 32 lavoratori fantasma - per truffa finalizzata al conseguimento di indebite erogazioni previdenziali ed assistenziali. Le indagini svolte dai finanzieri hanno consentito di accertare che l'azienda non disponeva effettivamente di strutture e terreni, indicati fittiziamente sulle domande di assunzione al solo scopo di giustificare il fabbisogno di manodopera. Il meccanismo fraudolento messo in atto ha permesso ai falsi lavoratori di beneficiare indebitamente di indennità varie come disoccupazione, malattia, maternità erogate dall'Inps per oltre 130.000 euro e della falsa costituzione di contributi utili ai fini pensionistici. A conclusione dell'attività sono stati disconosciuti sia i rapporti di lavoro, sia le connesse prestazioni previdenziali di cui hanno beneficiato i falsi lavoratori.

VISITA IL SITO NUTRILAB