Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

REGGIO CALABRIA, sbarco migranti, denunciati 2 scafisti

Reggio Calabria e Provincia
Typography

Sono un ucraino ed un russo, provvedimento questore Grassi

REGGIO CALABRIA, sbarco migranti, denunciati 2 scafisti
REGGIO CALABRIA, sbarco migranti, denunciati 2 scafisti

REGGIO CALABRIA, 8 AGO - Un cittadino ucraino ed un cittadino russo sono stati denunciati dalla Squadra mobile e dalla Digos della Questura di Reggio Calabria con l'accusa di essere stati gli scafisti dello sbarco di 74 migranti avvenuto il 4 agosto scorso nel porto della città dello Stretto. All' identificazione dei due scafisti si é giunti attraverso l' attività di intelligence svolta dopo che si sono concluse le operazioni di primo soccorso e di accoglienza dei migranti, cui sono seguite quelle di identificazione e di foto-segnalamento. L'accusa a carico dei due denunciati é di essere entrati illegalmente nel territorio nazionale allo scopo di trarne profitto conducendo i migranti in Italia dopo la loro partenza da un porto della Turchia, esponendoli a pericolo di vita e sottoponendoli ad un trattamento inumano o degradante. Il questore di Reggio, Raffaele Grassi, ha emesso nei confronti dei due denunciati un decreto di respingimento, con l'ordine di lasciare entro sette giorni il territorio nazionale.











VISITA IL SITO NUTRILAB