Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

REGGIO CALABRIA, traffico coca da Sudamerica, 19 arresti
Reggio Calabria e Provincia
Typography

In carcere soggetti fermati nel marzo scorso, anche pediatra

In carcere soggetti fermati nel marzo scorso, anche pediatra

REGGIO CALABRIA, traffico coca da Sudamerica, 19 arresti
REGGIO CALABRIA, traffico coca da Sudamerica, 19 arresti

REGGIO CALABRIA, 18 APR - La Guardia di finanza ha eseguito 19 ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal gip di Reggio Calabria nei confronti di soggetti già sottoposti a fermo il 23 marzo scorso con l'accusa di fare parte di un'organizzazione di stampo 'ndranghetistico, dai marcati profili internazionali, capace di importare oltre tre quintali di cocaina dal Sud America. Il sodalizio era composto da soggetti vicini ai Bellocco di Rosarno, Molè-Piromalli di Gioia Tauro, Avignone di Taurianova e Paviglianiti, attivi sul versante ionico reggino. Nel corso delle indagini, i finanzieri della Sezione Goa del Gico di Catanzaro, con il supporto del secondo Reparto del Comando generale e della Dcsa, hanno sequestrato, nel porto di Livorno, 300 kg di cocaina per un valore di 100 milioni di euro. Dalle indagini denominate Gerry è emerso anche che i trafficanti ricevevano denaro contante da commercianti e professionisti che facevano affari con l'acquisto all'ingrosso della cocaina. Tra loro anche un pediatra.

VISITA IL SITO NUTRILAB

p2