Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

VIBO VALENTIA, sequestrati 13 mila prodotti pericolosi

Vibo Valentia e Provincia
Typography

Controlli Gdf in un grande magazzino gestito da cittadini cinesi

VIBO VALENTIA, sequestrati 13 mila prodotti pericolosi
VIBO VALENTIA, sequestrati 13 mila prodotti pericolosi

VIBO VALENTIA, 31 AGO - Tredicimila prodotti pericolosi, per un valore complessivo di oltre 100 mila euro, sono stati sequestrati dalla Compagnia della Guardia di Finanza di Vibo Valentia in un grande magazzino gestito da cittadini cinesi. L'amministratore dell'impresa è stato denunciato. I finanzieri, nell'ambito dei controlli sul territorio, hanno notato esposti in vendita nell'esercizio prodotti che destavano sospetti dal punto di vista dei requisiti di sicurezza e, quindi, potenzialmente pericolosi per i più piccoli e per i consumatori meno attenti. Gli ulteriori accertamenti compiuti hanno portato alla scoperta di piccoli elettrodomestici, giocattoli, prodotti per la cura della persona, materiale sanitario e elettrico, utensilerie varie e tanti altri, alcuni dei quali recanti il marchio CE contraffatto, posti in vendita in violazione delle norme che tutelano i consumatori. Dalle etichette, infatti, mancavano basilari informazioni in lingua italiana. In corso ulteriori approfondimenti di natura fiscale.











VISITA IL SITO NUTRILAB