Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Iraq: 'incentiviamo la poligamia'
Mondo
Typography

Deputata, '4 milioni di donne rimaste sole a causa della guerra'

Deputata, '4 milioni di donne rimaste sole a causa della guerra'

Iraq: 'incentiviamo la poligamia'
Iraq: 'incentiviamo la poligamia'

BAGHDAD, 13 MAR - Incoraggiare con incentivi economici gli uomini iracheni a sposare più di una donna per far fronte alla crisi sociale dovuta alla presenza in Iraq di "oltre quattro milioni" di donne rimaste vedove a causa della guerra, divorziate o nubili ma non più giovani. La proposta è della deputata irachena Jamila Ubaydi, che ha tenuto una conferenza stampa a Baghdad: "Il nostro egoismo ci ha fatto dimenticare i benefici della poligamia in un'epoca in cui ci sono più di quattro milioni di donne sono vedove, zitelle o divorziate", ha detto la deputata della coalizione sunnita in parlamento. La proposta di Ubaydi, che parla di "metter fine con la cultura di una sola donna per ogni uomo", ha suscitato polemiche tra le deputate e sui social network iracheni. Alcune deputate hanno criticato la proposta affermando che per risolvere la questione bisogna affrontare il tema in maniera più ampia. La deputata yezida, Vian Dakhil, del Partito democratico curdo, ha bollato l'iniziativa un "incoraggiamento al traffico di donne" (ANSA)

VISITA IL SITO NUTRILAB

p2

b2

b1

p4

p5

sbevozx_300x250.jpg

roar2_300x250.jpg

Creative iRoar Bundle_300x250

X7_300x250.jpg

x7_limited_300x250.jpg

p6

Banner e logo Volagratis 300 x 250