Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Iraq: autobomba a Baghdad, 10 morti

Mondo
Typography

Ventidue i feriti fuori da gelateria del centro, Isis rivendica

Iraq: autobomba a Baghdad, 10 morti
Iraq: autobomba a Baghdad, 10 morti

Almeno 10 persone sono morte e altre 22 rimaste ferite per l'esplosione ieri sera di una autobomba fuori da una popolare gelateria di Baghdad. L'attentato è avvenuto pochi giorni dopo l'inizio del Ramadan, mese sacro durante il quale i musulmani digiunano durante le ore diurne: al tramonto bar e ristoranti si riempiono rapidamente di avventori, tra cui molte famiglie. L'attacco ha colpito un locale nel centro della capitale irachena ed è stato effettuato con dell'esplosivo piazzato in una macchina lasciata parcheggiata. L'attentato è stato rivendicato dall'Isis e arriva mentre le truppe irachene stanno lentamente cacciando i combattenti del sedicente Stato islamico via dalle loro ultime roccaforti della città settentrionale di Mosul. I comandanti iracheni affermano che l'offensiva, recentemente entrata nell'ottavo mese, segnerà la fine dell'Isis in Iraq, ammettendo d'altro canto che il gruppo islamista aumenterà probabilmente gli attentanti in seguito alle sconfitte militari.