Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

CITTA DEL VATICANO: Giubileo, un ticket per la Porta Santa

Prenotazione anche online. Mons.Andreatta: serve flusso ordinato

CITTA DEL VATICANO, 13 AGO - Un biglietto per passare sotto la Porta Santa durante il Giubileo. I pellegrini potranno prenotare il loro passaggio online, specificando giorno e ora, oppure all'ufficio di Castel Sant'Angelo e i punti di accoglienza dell'Opera romana pellegrinaggi (Orp).

CITTA' DEL VATICANO. Papa Francesco: giovani uccisi da ritmi sregolati

L'ideologia del profitto si mangia festa, ridotta a modo per far soldi

CITTA' DEL VATICANO, 12 AGO - "L'ideologia del profitto e del consumo vuole mangiarsi anche la festa: anch'essa a volte viene ridotta a un 'affare', a un modo per fare soldi e per spenderli. Ma è per questo che lavoriamo?".

Bolivia, Evo Morales regaga a Papa Francesco un crocifisso con falce e martello

Il dono fatto dal presidente boliviano Evo Morales a papa Francesco è destinato a rimanere impresso nella memoria. Nell'incontro avvenuto ieri a La Paz, nel corso del viaggio apostolico di Bergoglio in America Latina, il presidente boliviano ha donato al Papa un cristo crocifisso montato sul simbolo comunista della falce e martello.

Il Papa visiterà il Sudamerica con bombole d'ossigeno e ambulanza

Le città boliviane sono ad alta quota. Per arrivarci il Papa avrà bisogno di un aiutino Una visita apostolica che è un po' anche un'impresa. Per Papa Francesco andare in Bolivia non sarà una cosa da nulla e lo spiegano bene le misure straordinarie previste dall'amministrazione locale per accompagnare il viaggio del Pontefice.

Papa: 'Chiesa disposta a stabilire data fissa per la Pasqua'

"La Chiesa è disposta a stabilire una data fissa per la Pasqua", in modo che possa essere festeggiata nello stesso giorno da tutti i cristiani, siano essi cattolici, protestanti o ortodossi.