Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

CITTA' DEL VATICANO, Papa: affidarsi a oroscopi manda a fondo
Urbi et Orbi
Typography

"Aggrapparsi a parola del Signore. No a ideologie, mode, slogan"

"Aggrapparsi a parola del Signore. No a ideologie, mode, slogan"

CITTA' DEL VATICANO, Papa: affidarsi a oroscopi manda a fondo
CITTA' DEL VATICANO, Papa: affidarsi a oroscopi manda a fondo

CITTA' DEL VATICANO, 13 AGO - "Quando non ci si aggrappa alla parola del Signore, ma per avere più sicurezza si consultano oroscopi e cartomanti, si comincia ad andare a fondo". Così il Papa oggi all'Angelus commentando l'episodio di Gesù che cammina sulle acque del lago di Galilea e salva Pietro dall'affondare a causa del vento. Francesco ha esortato "a perdurare ben saldi nella fede per resistere alle bufere della vita, a rimanere sulla barca della Chiesa rifuggendo la tentazione di salire sui battelli ammalianti ma insicuri delle ideologie, delle mode e degli slogan". "La fede nel Signore e nella sua parola non ci apre un cammino dove tutto è facile e tranquillo; non ci sottrae alle tempeste della vita" ha detto. Essa "ci dà la sicurezza di una Presenza che ci spinge a superare le bufere esistenziali, la certezza di una mano che ci afferra per aiutarci ad affrontare le difficoltà indicandoci la strada anche quando è buio. La fede non è una scappatoia dai problemi della vita, ma sostiene nel cammino e gli dà un senso".











VISITA IL SITO NUTRILAB