Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

CITTA' DEL VATICANO, Papa fa salire 4 bambini sulla sua jeep

Urbi et Orbi
Typography

Temperature rigide e tramontana,Bergoglio rispolvera il cappotto

CITTA' DEL VATICANO, Papa fa salire 4 bambini sulla sua jeep
CITTA' DEL VATICANO, Papa fa salire 4 bambini sulla sua jeep

CITTA' DEL VATICANO, 19 APR - Quattro bimbi, due maschi e due femmine, sono saliti sulla jeep scoperta del Papa in piazza San Pietro per l'udienza generale, mentre faceva il consueto giro in macchina tra la folla. I ragazzi indossavano il saio bianco della prima comunione. La prima udienza generale dopo la Pasqua si è svolta durante la "coda dell'inverno": temperature molto rigide e vento di tramontana, e Papa Francesco ha rispolverato il cappotto. San Paolo, ha detto nel corso dell'udienza, "non era un chierichetto", "era un persecutore", cui l'incontro con il Cristo risorto ha stravolto la vita. Grazie alla sua storia capiamo che "il cristianesimo non è tanto la nostra ricerca nei confronti di Dio", "ma piuttosto la ricerca di Dio nei nostri confronti: Gesù ci ha presi, afferrati, conquistati". Paolo "ha una storia personale drammatica", "era un persecutore della Chiesa, orgoglioso delle proprie convinzioni", ma "avviene ciò che era assolutamente imprevedibile: l'incontro con Gesù Risorto, sulla via di Damasco".

VISITA IL SITO NUTRILAB