Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Secondo Congresso GIFT Sud Italia - Cosenza 2015 (FOTO)
Nutrizione
Typography

PRENOTA IL VIDEO INTEGRALE DELLE DUE GIORNATE CLICCA QUI...

PRENOTA IL VIDEO INTEGRALE DELLE DUE GIORNATE CLICCA QUI...


 

Secondo Congresso GIFT Sud Italia - Cosenza 2015 (VIDEO PROMO) PRENOTA IL VIDEO INTEGRALE DELLE DUE GIORNATE CLICCA QUI...

 

Dopo la grande attesa ed il grande riscontro sui social network e sui siti online dove sen'era tanto parlato, si è svolto il secondo congresso al Sud di: “DietaGIFT dieta di segnale”

Il 17-18 ottobre 2015 presso il Royal Hotel di Cosenza si sono tenuti due giorni di congresso con entrata gratuita, aperto ai professionisti e non, sui temi dell’alimentazione e del benessere, che abbandonano il tradizionale percorso delle calorie per rivolgere invece l’attenzione ad un quadro generale dell’organismo e ai sui segnali.

 

  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1286.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1288.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1291.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1295.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1301.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1330.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1342.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1349.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1351.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1356.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1371.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1380.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1387.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1400.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1402.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1404.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1405.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1407.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1421.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1430.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1431.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1432.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1433.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1439.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1441.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1445.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1454.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1457.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1460.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1466.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1472.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1476.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1482.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1484.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1486.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1490.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1493.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1495.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1496.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1498.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1500.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1501.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1503.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1507.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1510.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1511.JPG
  • 2015-Cosenza-Secondo-Congresso-GIFT-Sud_1512.JPG

Secondo Congresso GIFT Sud Italia - Cosenza 2015 (FOTO)

 

Un gruppo affiatato di professionisti Gift e non solo, provenienti dalle varie aree del sud Italia sono stati coordinati dal giovane, anche se già operante da diversi anni sul territorio cosentino, biologo nutrizionista, dr. Francesco Garritano. Grazie alla sua preparazione e soprattutto alla sua partecipazione del dr. Luca Speciani, il congresso è stato da tutti ritenuto un successo, in termini di partecipazione, molto alta in entrambe le giornate, ed in termini di interesse suscitato su tutti gli argomenti trattati.

Con questo 2° congresso si è potuto verificare come la realtà stia notevolmente cambiando in relazione ai vari percorsi dimagranti esistenti, molte volte finalizzati ad un dimagrimento apparente, che non tengono conto del background dei pazienti, delle loro esigenze e che fanno troppo affidamento a semplici calcoletti e schemi, molto spesso frustranti per chi poi li deve applicare e, con dei risultati non sempre sperati o duraturi.

Secondo Congresso GIFT Sud Italia - Cosenza 2015 (VIDEO)

Il buon cibo, la riscoperta della stagionalità, l’abbandono di zuccheri semplici, il movimento fisico, l’idratazione, una colazione abbondante sono tutti elementi che coniugati insieme portano quei segnali di abbondanza e benessere che il corpo umano recepisce come segnali per un giusto equilibrio e porta inevitabilmente al dimagrimento o meglio alla perdita di massa grassa a favore della massa magra e dei muscoli, senza stress e senza frustrazione.

Entrando nel dettaglio di come le due giornate si sono svolte, iniziamo con il dire che, la mattina di sabato, il convegno ha avviato i propri lavori con il saluto ai professionisti gift venuti dalle altre regioni e con il saluto del commissario dell'ordine dei biologici di CS dr. Giovanni Misasi, dopodiché ad aprire il congresso ci ha pensato lo spumeggiante dr. Luca Speciani.

Il Dr. Speciani, con la sua competenza, ma anche con la sua semplicità, ha intrattenuto i partecipanti, per lo più giovani biologi e studenti di nutrizione, che hanno dimostrano come dieta Gift stia suscitando in loro un interesse particolare e come gli studi da loro svolti e praticati non siano più sufficienti a risolvere le problematiche del peso nella realtà moderna. Con le loro domande hanno centrato la confusione in cui ora si trovano abituati a pensare, dove le sole grammature necessarie per poter rispettare il calcolo calorico, molto spesso al di sotto del reale bisogno fisiologico dell’organismo, sia difficile da sostenere ed argomentare a pazienti insoddisfatti.

Visto la partecipazione anche di semplici appassionati di benessere, si è cercato di far capire che non siamo sacchi vuoti che basti stringere il cordoncino dell’apertura per evitare che questi si riempi e poi si svuoti da solo senza altro particolare sforzo. Tema quest’ultimo largamente discusso dal dr. Garritano che ha parlato di come ragionare in modo innovativo senza far più uso delle calorie, utilizzando il metodo GIFT.

Altra relazione che ha suscitato vivo interesse soprattutto fra i partecipanti appassionati di buona alimentazione, è stata quella tenuta dalla dr.ssa Giovanna Ghiani, nutrizionista sarda, che ha spiegato i cibi, gli alimenti e la spesa al supermercato secondo i criteri Gift, che ha riempito il virtuale carrello di cibi freschi, integrali e poco manipolati.

Anche se non facente parte della rete Gift ma comunque un professionista che segue un percorso rivolto al benessere è stato il turno del dr. Claudio Pecorella, biologo nutrizionista, commissione scientifica biologi senza frontiere, che ha affrontato il tema della composizione corporea, sottolineando l’aspetto che ricopre un esame biompedonziometrico all’interno di una visita nutrizionistica.

Dopo la pausa il pomeriggio di sabato è ripreso con altre tre relazioni interessanti, prima quella del dr. Salvatore Di Meglio, medico AMPAS della Campania, che ha discusso del benessere intestinale e come questo è maggiormente tutelato dal metodo Gift. A seguire due giovani nutrizionisti operanti a Roma quali la Dott.ssa Gloria M. Barraco siciliana con la sua relazione “ Nutrirsi secondo l'orologio biologico” e del Dott. Francesco Morano nutrizionista cosentino con la sua relazione “Nutrire il Sistema Immunitario" . La domenica ha visto a fianco del dr. Speciani e del dr Daniele Vietti, responsabile nazionale della Driatec, l’allenatore di pallanuoto femminile di Cosenza, Mr. Marco Capanna.

Oltre all’esperienza sportiva del mister si è discusso dell’importanza di una buona ossigenazione e del ruolo che questa riveste per uno sportivo sia esso un nuotatore, un corridore o altro. Un ringraziamento al dr Antonino Attinà pneumologo e medico del sonno ampas di Crotone con il suo intervento sullo studio sul sonno correlato al metabolismo; ancora un grazie va alla dr.ssa Anna Marsico che ha spiegato quali siano gli esami clinici realmente importanti per dare vita ad una visita ed un percorso nutrizionale, al dr Giorgio Natali medico odontoiatrico leccese, che ha portato i sui studi gift ai problemi legati alla salute del palato, dei denti e della bocca a volte trascurati a favore di altre patologie e del dr. Liborio Livio Quinto altro professionista pugliese che ci ha parlato dell’infiammazione cibo e per ultimo ma non ultimo per importanza il dr. Giorgio Terziani che ha affrontato l’argomento dell’ossigenazione cellulare e della necessità di combattere i radicali liberi.

Programma intenso ben discusso che fa ben sperare che anche al sud obesità e sovrappeso possano trovare un valido aiuto in sistemi meno frustanti e più consapevoli.

Nutrizionista Francesco Garritano - Per info telefonare al 347-2481194 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

il Nutrizionista risponde

VISITA IL SITO NUTRILAB

p2