Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

INFIAMMAZIONE E CANCRO: QUAL È LA CONNESSIONE?
Nutrizione
Typography

Il controllo dell’infiammazione deve essere sempre una prerogativa perché uno stato infiammatorio può essere la causa di molte patologie, e tra queste anche quelle tumorali

Il controllo dell’infiammazione deve essere sempre una prerogativa perché uno stato infiammatorio può essere la causa di molte patologie, e tra queste anche quelle tumorali

INFIAMMAZIONE E CANCRO: QUAL È LA CONNESSIONE?
INFIAMMAZIONE E CANCRO: QUAL È LA CONNESSIONE?

Nel 2006 uno studio di Pollard ha messo in evidenza il fatto di come l’infiammazione faciliti la produzione di nuovi vasi sanguigni che vanno quindi a rifornire i tumori, alimentandoli, e facilitando persino la progressione delle metastasi. Controllare un’infiammazione sarebbe, quindi, la via da seguire per controllare la diffusione e la propagazione del tumore.

Gli stessi ricercatori, in un altro studio, nel 2013, hanno confermato il ruolo dell’infiammazione nella patogenesi tumorale in quanto è stata vista responsabile della trasformazione dalla forma iniziale del tumore alla sua forma maligna.

Studi più recenti invece pongono l’attenzione sul ruolo del mediatore dell’infiammazione, l’istamina, nella crescita e nella progressione tumorale.

La connessione tra infiammazione e tumore è una notizia utile in quanto il controllo dello stato infiammatorio assume una certa importanza sotto terapia anti-tumorale, perché diventa strumento per evitare un peggioramento della patologia. È bene prestare attenzione ad allergie e infiammazioni, anche causate dal cibo, le comuni intolleranze alimentari, troppo spesso ignorate!!

 

Francesco-Garritano

Dott. Francesco Garritano (biologo nutrizionista)

Direttore Scientifico rubrica NUTRIZIONE

info tel. 347-2481194 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

https://www.facebook.com/francesco.garritano.71

 

VISITA IL SITO NUTRILAB

p2