Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Campidoglio, lo Stadio della Roma si farà, c'e' l'accordo su Tor di Valle

Politica
Typography

Summit in Campidoglio con la sindaca Raggi, l'AS Roma e il costruttore Parnasi

Campidoglio, lo Stadio della Roma si farà, c'e' l'accordo su Tor di Valle
Campidoglio, lo Stadio della Roma si farà, c'e' l'accordo su Tor di Valle

C'è accordo tra Campidoglio e proponenti: lo stadio della Roma si farà e sempre a Tor di Valle. Ad annunciare il 'sì' è stata la sindaca Virginia Raggi. Tra i dettagli dell'accordo "via le torri" e un taglio delle cubature di circa la metà sul progetto originario. All'annuncio era presente il dg della Roma Mauro Baldissoni. Presente all'incontro anche il costruttore Luca Parnasi. I proponenti del progetto Stadio della Roma a Tor di Valle, a quanto si apprende, dovrebbero chiedere una sospensione di 30 giorni della conferenza dei servizi. La prossima riunione è fissata al 3 marzo."Uno Stadio Fatto Bene. Tre torri eliminate; cubature dimezzate, addirittura il 60% in meno per la parte relativa al Business Park; abbiamo elevato gli standard di costruzione a classe A4, la più alta al mondo; mettiamo in sicurezza il quartiere di Decima che non sarà piu soggetto ad allagamenti; realizzeremo una stazione nuova per la ferrovia Roma-Lido". Così Virginia Raggi su Fb a proposito dell'intesa raggiunta sullo stadio della Roma. "Abbiamo rivoluzionato il progetto e lo abbiamo trasformato in una opportunità".

VISITA IL SITO NUTRILAB