Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

CALCIO. Serie D Girone I

Calcio
Typography

Eccoci alla sesta giornata di questo affascinante ed imprevedibile campionato che di qui al termine terrà con il fiato sospeso migliaia di tifosi.

CALCIO. Serie D, pallone
CALCIO. Serie D, anteprima

La giornata prevede una partita interessante per saggiare le condizioni e le velleità delle contendenti, ebbene si ci sembrerà strano,ma stiamo parlando del mach Palazzolo Troina le due matricole siciliane che stanno assaporando l'odore di alta classifica dove la capolista Ercolanese dovrà fare molta attenzione alla coriacea compagine siciliana del Gela che certamente non nasconde le proprie velleità di di lottare per importantissimi traguardi, partita interessantissima al d'Alcontres di Barcellona dove la sorniona Igea Virtus riceve un Portici certamente non propenso a tornare in Campania a mani vuote.

Derby Calabrese tra la corazzata Vibonese del Presidente Caffo,  che ancora non si da per vinto alle sentenze fin adesso pronunciate dagli organi sportivi, incontrando la Cittanovese che mette in campo tanto entusiasmo tale da poter sopperire alle lacune tecniche in modo tale da raggranellare preziosi punti salvezza. La Palmese dopo la beffa di domenica scorsa (pareggio a tempo scaduto) farà in modo di rimediare a questo cercando di far suo l'incontro contro una Nocerina che vuol consacrarsi squadra da battere (giorno 11 ottobre il recupero con la Vibonese).

La Sancataldese ospita l'Isola Capo Rizzuto consapevole che non può cedere nulla tra le mura amiche per mettere fieno in cascina per un tranquillo proseguio del campionato, Roccella e Gelbison si affrontano in un mach che sarà giocato  viso aperto e che non esclude sorprese. Abbiamo tenuto per ultimo l'incontro del Franco Scoglio tra il Messina e l'Acireale (trasferta vietata ai tifosi Acesi) per mettere in evidenza le grandi difficoltà tecniche che attanagliano la compagine peloritana che ancora non riesce a trovare una vittoria tale da poter risollevare il morale di un ambiente deluso, certo le squadre non si fanno in un mese, ma la piazza giustamente recrimina per le cocenti delusioni che sino adesso hanno ingoiato, contro i granata si presenta l'opportunità di regalare una gioia ai sostenitori e iniziare quella risalita che gli addetti ai lavori si aspettano.

Domenica pomeriggio vi aspettiamo per i risultati ed i commenti a questa giornata.