Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

CALCIO, CROTONE, Nicola ''se ci salviamo restero'''

Calcio
Typography

A Verona col Chievo la stessa esigenza di sempre: fare punti"

CALCIO, CROTONE, Nicola ''se ci salviamo restero'''
CALCIO, CROTONE, Nicola ''se ci salviamo restero'''

CROTONE, 31 MAR - "Se ci salviamo resterò". Così l'allenatore del Crotone, Davide Nicola, nella conferenza stampa in vista della trasferta di domenica con il Chievo. "Al momento -ha detto Nicola- non mi importa del mio futuro. Penso solo a salvare il Crotone e se riusciremo resterò". Il tecnico, che ha un solo anno di contratto con il club rossoblu, ha poi parlato dell'attualità e di come la sua squadra si appresta ad affrontare il Chievo, contro la quale ha ottenuto la prima vittoria in Serie A: "il nostro compito resta quello di fare più punti possibile. La sosta di campionato ci ha permesso di staccare e ricaricare le energie fisiche e mentali". Il tecnico é anche cosciente che servirà anche una maggiore qualità nel gioco: "le motivazioni non sono mai mancate, però da sole non bastano. Dopo la gara con la Fiorentina ho detto che non si poteva fare di più perché facciamo tanto, ma ci manca poi la qualità nel farlo. Se non segniamo da otto gare vuol dire che qualcosa in più ci serve dal punto di vista delle qualità".