Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Formula Uno, in Austria vince Bottas, Vettel è secondo ma consolida il primato mondiale
Altri Sport
Typography

Hamilton chiude la gara al quarto posto ed è a 20 punti dal ferrarista

Hamilton chiude la gara al quarto posto ed è a 20 punti dal ferrarista

Formula Uno, in Austria vince Bottas, Vettel è secondo ma consolida il primato mondiale
Formula Uno, in Austria vince Bottas, Vettel è secondo ma consolida il primato mondiale

Il pilota della Mercedes Valtteri Bottas vince il gran premio di Austria di Formula Uno, secondo Vettel su Ferrari, poi Ricciardo sulla Red Bull. Quarto posto per Lewis Hamilton, quinta la Ferrari di Raikkonen.

Per il finlandese della Mercedes è la seconda vittoria in carriera, un successo ottenuto quasi sul filo di lana, visto che Vettel, dopo un lunghissimo inseguimento, lo aveva quasi raggiunto, ancora un giro e l'avrebbe potuto superare. Grande gara anche di Hamilton, partito in ottava posizione e risalito in graduatoria, con una condotta di gara molto aggressiva.

Grazie al secondo posto conquistato oggi nel gp d'Austria, il pilota della Ferrari Sebastian Vettel consolida il suo primato nella classifica del mondiale piloti. Con il risultato di oggi, infatti, il tedesco della Rossa va a 171 punti, seguito da Hamilton 151, poi Bottas 136 e Ricciardo 107. Nel mondiale costruttori invece, al primo posto c'è la Mercedes con 287 punti, seconda è la Ferrari 254, poi la Red Bull 152.

Ma resta il rimpianto di Vettel, dopo il secondo posto: "Come mi sento? Come uno che e' arrivato a mezzo secondo dal vincitore", ha detto dal podio il pilota tedesco della Ferrari, arrivato secondo. "Sono piu' soddisfatto della seconda parte della gara - ha raccontato il ferrarista - ho cambiato le gomme, con le slim avevano un buon ritmo: un altro giro, e avrei preso Bottas. Purtroppo, il doppiaggio di Perez mi ha fatto perdere qualche secondo di troppo".

"Ho fatto la partenza migliore della mia vita". E' raggiante Valtteri Bottas dopo la vittoria, costruita su una partenza bruciante, "ero proprio sul pezzo. Finora è una bella stagione" aggiunge Bottas che ora è terzo nella classifica iridata. Il finlandese non nasconde le ambizioni: "Ho un buon bottino di punti, c'è la lotta per il titolo, non siano ancora nemmeno a metà stagione, io ci credo, il mio team crede in me. Abbiamo un lungo anno davanti, stiamo continuando a crescere. Sono sicuro che andrà bene". (ANSA)











VISITA IL SITO NUTRILAB

p2