Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Giro d'Italia, 8/a tappa allo spagnolo Izagirre
Altri Sport
Typography

Conti cade a 600 metri dal traguardo. Jungels sempre in rosa

Conti cade a 600 metri dal traguardo. Jungels sempre in rosa

Giro d'Italia, 8/a tappa allo spagnolo Gorka Izagirre
Giro d'Italia, 8/a tappa allo spagnolo Gorka Izagirre

13 MAG - Lo spagnolo Gorka Izagirre (Movistar) ha vinto per distacco l'8/a tappa del Giro d'Italia, da Molfetta (Bari) a Peschici (Foggia), lunga 189 km. Secondo Giovanni Visconti (Bahrain-Merida), terzo l'altro spagnolo Luis Leon Sanchez (Astana). Il lussemburghese Bob Jungels è sempre in maglia rosa con la classifica generale sostanzialmente invariata: il corridore della Quick-Step Floors mantiene 6" di vantaggio sul gallese Geraint Thomas (Sky). Mentre gli italiani restano ancora a quota zero successi. La frazione è stata caratterizzata dalla lunga fuga dei primi tre arrivati, più l'italiano Valerio Conti (Uae Emirates), che però è scivolato all'uscita da una curva a gomito a circa 600 metri dal traguardo, perdendo la possibilità di partecipare alla volata finale. Domani la 9/a tappa: 149 km da Montenero di Bisaccia (Campobasso) al Blockhaus (Pescara), che ha un dislivello di 1.141 metri, una pendenza media dell'8,4% e una massima del 14. Sul traguardo è posto un Gran premio della montagna di 1/a categoria.











VISITA IL SITO NUTRILAB