Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più  leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

VOLLEY FEMMINILE, SERIE C CALABRESE. Asd Volley Cosenza-Mymamy Pink 3-0 (25/12,25/14,25/22)
Volley
Typography

Bella partita , che ha divertito gli appassionati intervenuti.

Bella partita , che ha divertito gli appassionati intervenuti.

 

VOLLEY FEMMINILE, SERIE C CALABRESE. Asd Volley Cosenza-Mymamy Pink 3-0
VOLLEY FEMMINILE, SERIE C CALABRESE. Asd Volley Cosenza-Mymamy Pink 3-0

Tante giovanissime in ambedue le formazioni, la Mymamy Pink schierava Cherecova in regia con Crutis opposta, Giardiniere e sapone centrali, Crogliano e kapitan Pugliatti posto 4, Mucciola libero, in panchina Corsaro, allenatore Vitetta C. mister Crispinoe il suo 2° Rirruto schieravano Totera in regia con Filippelli "kapitano" opposta, Falzetta e Mazzuca centrali, De Simone e Marsico posto 4, Salvo E. libero, in panchina Donnici, Napoli,Prezioso,Gallo e Bernardo, assente per infortunio capitan Mazzuca C..

1° arbitro Scalzo L., 1° arbitro Mazza A. ottima la loro direzione, ambedue della sezione di Cz. 1° set le Brutie si dimostrano superiori in tutti i fondamentali e con il risultato di 25/12 si portano 1/0 conto 2° set Totera continua a distribuire bene il gioco dei suoi attaccanti , e sul 17/10 Marco Crispino fà entrare Bernardo "U. 16" al posto della veterana De Simone e con il risultato di 25/14 portano a 2/0 il conto set. 3° set mister Crispino decide di lasciare in campo la stessa formazione degli ultimi punti del 2° set con le sole veterane Totera e Filippelli, le giovanissime rossoblu non giocano con la giusta concentrazione, e la Mymamy con uno scatto d'orgoglio trascinata dalla brava Pugliatti fanno segnare sul tabellone il risultato di 13/21, Marco Crispino prova a svegliare le giovanissime Marsico e Bernardo, ma sul risultato di 18/22 per chiudere la partita le sostituisce con il duo Napoli. E Prezioso il cambio ribalta il risultato a favore delle Telesiane e con il risultato di 25/22 e 3/0 conto set vincono ed iniziano a festeggiare il compleanno di Serena Donnici e da domani penseranno al prossimo incontro, nuovamente nelle propria tana, contro la Metro Records Volley attuale capolista.

Gli altri incontri: Costa Viola Volley-Q8 Spina Volley Sgf 3-0 (25/22,25/19,25/21) - Metro Records Volley-Bierosolve Avolio Volley 3-2 (23/25,25/19,25/21,23/25,15/9) - Fisiotonik Volley S.Lucido-Asd Futura Volley 2-3 (25/21,22/25,25/23,17/25,9/15)

Classifica: Metro Records Volley 20, Volley Cosenza asd 18, Costa Viola Volley 16, Bierosolve Avolio Volley 15, Fisiotonik Volley s.Lucido 14, Asd Futura Volley 13, Q8 Spina Volley sgf e Mymamy Pink 0.

Volley Cosenza, muro di Francesca Falsetta
Volley Cosenza, muro di Francesca Falsetta

Volley Cosenza, attacco di C. Marsico.png
Volley Cosenza, attacco di C. Marsico

VISITA IL SITO NUTRILAB

p2