CATANZARO. Studenti in piazza contro riforma scuola
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 1230 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

CATANZARO. Studenti in piazza contro riforma scuola

Catanzaro e Provincia
Typography

Gli studenti calabresi scendono in piazza per protestare contro la riforma della scuola.

A Catanzaro, Reggio Calabria, Cosenza e Lamezia Terme si sono svolte le principali manifestazioni. Gli studenti hanno partecipato ai cortei ed hanno espresso contrarietà alla riforma, chiedendo una scuola pubblica più accessibile e più solidale. Numerosi gli striscioni con le frasi "La scuola è in decadenza. Facciamo resistenza", "Ribelliamoci. No a questa buona scuola che non ha nulla di buono".

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003