Lamezia Terme (Catanzaro): abbandonano rifiuti speciali, denunciati
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 583 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Lamezia Terme (Catanzaro): abbandonano rifiuti speciali, denunciati

Catanzaro e Provincia
Typography

Due persone sono state denunciate in stato di libertà dalla Polizia a Lamezia Terme perchè sorprese mentre abbandonavano rifiuti speciali in alcuni cassonetti destinati alla raccolta dei rifiuti solidi urbani.

 

Abbandonano rifiuti speciali, denunciati
Abbandonano rifiuti speciali, denunciati

 

A notare i due, operai alle dipendenze di una ditta privata, sono stati alcuni agenti del Commissariato di Lamezia. I due operai, giunti sul posto a bordo di un furgone, sono stati bloccati mentre scaricavano rifiuti speciali dal mezzo e li depositavano nei cassonetti. I rifiuti che i due operai stavano abbandonando nel momento in cui sono stati sorpresi dai poliziotti consistevano in guaine in plastica, parti di motori di veicoli, vari tessuti e pezzi in ferro. Rifiuti considerati speciali dalla normativa vigente e il cui smaltimento richiede particolari autorizzazioni e procedure. Il furgone dal quale gli operai stavano scaricando i rifiuti speciali é stato sequestrato.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003