Motta Santa Lucia (Catanzaro): tre denunce per taglio abusivo bosco
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 718 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Motta Santa Lucia (Catanzaro): tre denunce per taglio abusivo bosco

Catanzaro e Provincia
Typography

Il Corpo forestale dello Stato ha denunciato tre persone accusate di avere distrutto un bosco sottoposto a vincolo paesaggistico ed idrogeologico, in località "Salicara" di Motta Santa Lucia, abbattendo oltre cinquecento piante di douglasia.

 

Dalle indagini del Corpo forestale é emersa la diffusione di una procedura illegale, con l'utilizzo illegale di un'autorizzazione, legittimamente acquisita dalla Regione, che consente il taglio di un determinato numero di piante specificatamente contrassegnate, attraverso l'abbattimento di un numero di piante superiore a quello consentito. Il terreno disboscato abusivamente, per un'estensione di quasi seimila metri quadrati, é stato sequestrato.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003