Lamezia Terme (Catanzaro): furti automobili, due arresti
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 927 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Lamezia Terme (Catanzaro): furti automobili, due arresti

Catanzaro e Provincia
Typography

I carabinieri hanno arrestato due giovani rom, Giovanni Passalacqua, di 24 anni, e Rosario Domenico Berlingieri, di 21, entrambi di Catanzaro, con l'accusa di essere i responsabili di una serie di furti di automobili avvenuti nello scorso mese di maggio a Lamezia Terme nella zona dello stadio.

 

I due arresti sono stati fatti in esecuzione di ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal Gip di Lamezia su richiesta della Procura della Repubblica. I militari della Stazione di Lamezia Terme-Sambiase sono giunti alla loro identificazione attraverso una serie di servizi di controllo del territorio, appostamenti, pedinamenti e dichiarazioni di testimoni che hanno consentito di raccogliere una serie di elementi di prova a loro carico riportati in un'informativa di reato che é stata consegnata alla Procura di Lamezia, che ha poi chiesto al Gip l'emissione dei provvedimenti restrittivi. I due arrestati sono stati portati nel carcere di Catanzaro.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003