CATANZARO, incontro con Gianni Amelio
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 356 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

CATANZARO, incontro con Gianni Amelio

Catanzaro e Provincia
Typography

Presentato romanzo "Politeama". Iniziativa circolo "Placanica"

CATANZARO, incontro con Gianni Amelio
CATANZARO, incontro con Gianni Amelio

 

CATANZARO, 17 DIC - Gianni Amelio non é soltanto un regista di spessore. É anche un abile intrattenitore, una persona che sa "raccontare" persone e vicende, "catturando" l'attenzione di chi lo ascolta. La conferma é venuta dall'incontro col regista originario di San Pietro a Magisano, organizzato dal circolo Augusto Placanica, nel corso del quale Amelio ha presentato il suo romanzo "Politeama". Stimolato dalle domande del presidente del circolo Venturino Lazzaro, Amelio si é "aperto" con sincerità alle tante persone che affollavano la Casa delle culture, parlando della sua famiglia, del padre emigrato, della madre, al cui ricordo é fortemente legato, e dei fratelli. Ha raccontato con nostalgia dell'infanzia trascorsa a San Pietro, dove si viveva con dignità, ha detto, perché c'era tanta solidarietà. E del suo desiderio di realizzare un film su Catanzaro. Desiderio inattuato anche perché i politici locali non lo hanno mai sostenuto, tanto che in sala non ce n'era neppure uno. Segnale obiettivamente grave per la città.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003