BOVALINO (RC): droga, piantagioni canapa indiana scoperte nella Locride
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Abbiamo 261 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct

BOVALINO (RC): Piantagioni droga scoperte nella Locride

Reggio Calabria e Provincia
Typography

Individuate dal Gruppo carabinieri. Estirpati oltre 260 fusti

BOVALINO (REGGIO CALABRIA), 15 AGO - I carabinieri del gruppo di Locri hanno scoperto a Bovalino tre piantagioni di canapa indiana. Le piante, in tutto 267, sono state estirpate e saranno distrutte. Il valore della sostanza stupefacente una volta immessa sul mercato, avrebbe sfiorato i 300 mila euro.

Dall'inizio della stagione estiva sono complessivamente 26 le piantagioni di droga scoperte dai militari nella zona della Locride. Indagini sono in corso per individuare i responsabili delle tre piantagioni.