Usa, video choc: poliziotto spara in testa a un afroamericano disarmato
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 673 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Usa, video choc: poliziotto spara in testa a un afroamericano disarmato

Mondo
Typography

Un video pubblicato sul sito dell'ufficio del procuratore della contea di Hamilton mostra il momento in cui, il 19 luglio scorso, un poliziotto bianco dell'Università di Cincinnati uccise - sparandogli alla testa - Samuel Dubose, un automobilista di colore disarmato durante un normale controllo nei pressi del campus.

L'agente è stato formalmente accusato di omicidio. L'accusa nei confronti di Ray Tensing è stata pronunciata da un grand jury della Contea. Secondo quanto affermato dal procuratore Joe Deters, l'agente ha "deliberatamente ucciso" DuBose dopo essersi innervosito. "Faccio questo lavoro da 30 anni. E' il gesto più stupido che abbia mai visto compiere da un agente di polizia, completamente ingiustificato", ha aggiunto Deters mostrando il filmato.

La morte di DuBose, 43 anni e padre di un bambino di 10, fa seguito ad altri recenti episodi che avvenuti a Staten Island, Cleveland, North Charleston in South Carolina e a Ferguson, in Missouri, che hanno sollevato molte polemiche sull'uso della forza e sul fattore razziale nell'atteggiamento delle forze di polizia.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003