Forti esplosioni a terminal gas, uccisi 10 bambini in Afghanistan
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 749 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Forti esplosioni a terminal gas, uccisi 10 bambini in Afghanistan

Mondo
Typography

Una serie di forti esplosioni al terminal di un gasdotto nei pressi della città afghana di Herat ha ucciso nella notte dieci bambini e un adulto che vivevano in un vicino campo profughi.

Lo riportano i siti locali, spiegando che gli scoppi hanno provocato vasti incendi e che, oltre ai morti, si contano anche 18 feriti, anche loro residenti del campo profughi. Non è ancora chiaro se le esplosioni siano state provocate da un incidente o da un attentato. Drone Usa uccide leader locale di Jundullah a Kunduz - Sempre in Afghanistan, un leader del gruppo militante afghano Jundullah nella provincia di Kunduz è stato ucciso nel raid eseguito da un drone degli Stati Uniti.

Lo ha annunciato l'agenzia di intelligence di Kabul, in una nota in cui si spiega che "Ghulam Hazrat, conosciuto come Abu Hudaifa, insieme al suo vice e a tre militanti, è stato ucciso nel raid di un drone nel distretto di Chahar Dara". Abdul Wadood Wahedi, portavoce del governo provinciale di Kunduz, ha spiegato che Abu Hudaifa era una figura di primo piano e, nella provincia, guidava la lotta contro le forze afghane e quelle della coalizione internazionale.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003