Frana su baracche a Karachi, 13 sepolti vivi tra cui 7 bambini
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 1053 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Frana su baracche a Karachi, 13 sepolti vivi tra cui 7 bambini

Mondo
Typography

Almeno 13 persone, tra cui sette bambini, sono morte dopo essere stati sepolti viti da una frana sulle baracche che avevano costruito nella zona di Gulistan-i-Jauhar a Karachi, nel Pakistan meridionale.

Lo rende noto il sito di Dawn, spiegando che i soccorritori giunti sul luogo dell'incidente hanno recuperato sotto le macerie i cadaveri di tre donne, tre uomini e sette bambini. Il primo ministro Nawaz Sharif ha espresso dolore per l'accaduto e detto alle autorità di aiutare le famiglie delle vittime, come riferisce la televisione del Pakistan. Ai morti si aggiungono una decina di feriti nell'incidente.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003