Stavano giocando con ordigno, 3 bambini morti e 15 feriti in Afghanistan
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 527 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Stavano giocando con ordigno, 3 bambini morti e 15 feriti in Afghanistan

Mondo
Typography

Tre bambini sono morti e altri 15 sono rimasti feriti in seguito all'esplosione di un ordigno con il quale stavano giocando nella provincia di Baghlan, nell'Afghanistan settentrionale.

Lo rendono noto funzionari dell'amministrazione provinciale. ''Questa mattina i bambini hanno trovato l'ordigno esplosivo lasciato dalle scorse guerra in un villaggio del distretto di Dahana-i-Ghori nella zona meridionale del capoluogo provinciale Pul-e-Khumri", ha detto un poliziotto alla Xinhua. "L'ordigno è saltato in aria dopo che i bambini ci hanno iniziato a giocare, causando la morte di tre e il ferimento di 15'', ha aggiunto l'agente.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003