Sparatoria in un negozio del Wisconsin, fermato l'aggressore
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Annunci AdSense
home-1-ads-pct-tda-002

Abbiamo 1128 visitatori e nessun utente online

Annunci - il Centro Tirreno
home-1-ads-pct
Annunci AdSense
article-top

Sparatoria in un negozio del Wisconsin, fermato l'aggressore

Mondo
Typography

Una persona è stata messa sotto custodia dopo la sparatoria in un negozio nel Wisconsin.

Lo riferiscono i media americani precisando che le autorità hanno già avviato le indagini. Il luogo della vicenda è tornato al sicuro e non ci sono minacce per la comunità, come ha riferito il capo della polizia della città di Neenah, Kevin Wilkinson, citato dai media locali, dopo quanto avvenuto al negozio Eagle Nation Cycle. Un cittadino ed un poliziotto, ha aggiunto Wilkinson, sono stati portati in ospedale.

In precedenza la polizia aveva fatto evacuare diverse abitazioni ed uffici e ad alcuni residenti è stato detto di stare lontano dalle finestre dopo la segnalazione di una sparatoria e di voci relative ad una possibile presa di ostaggi.

Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003
Annunci AdSense
sidebar-ads-pct-tda-003